Mondiali Vaurien 2014 ITALIA

Sab, 02/08/2014 - 17:00

ITALIA CAMPIONE DEL MONDO 2014 CLASSE VAURIEN

Ottava giornata: Il podio.

Anche grazie al nostro contributo :-) la squadra italiana è campione del mondo 2014.

Onore ai nostri che si sono piazzati nella classifica "LEGNI", secondi con Fumagalli/Riello, terzi con Garbujo/Munafò e quarti con Giovenzana/Andreotti (medaglia di legno ;-). Grande prestazione inoltre dell'equipaggio Aureli/Crecchi che si è piazzato quarantaseiesimo e grandissimo risultato per l'equipaggio Cecchini Ale/Sofia che con il loro settantacinquesimo posto assoluto hanno avuto il miglior piazzamento GEAS in classifica generale.

 E' stata una bellissima avventura. E adesso ... tutti a Colico.

 

...........................

Settima giornata: finalmente un po di vento.

Finalmente tre regate con vento dai 12 nodi a salire fino ai 18. Era l'occasione per gli equipaggi pesanti di recuperare punti. L'equipaggio Giovenzana/Andreotti purtroppo non ha saputo sfruttare l'occasione rompendo la barca a metà della seconda prova. E' stata davvero una giornata faticosa per tutti.

 

 

 

 

 

 

...........................

Sesta gionata: la riscossa.

Doveva essere la giornata di riposo e invece recupero. Finalmente tre belle prove con un bel sole e con il vento a salire: 10 nodi la prima, 12 la seconda, 15 la terza. Grande riscossa dell'heavy crew che nella terza prova ha messo dietro tutto il GEAS. Naturalmente qualche problema per gli equipaggi più leggeri.

Infine seratona con grigliata e concerto rock.

Anche oggi la squadra GEAS, sicuramente prima in simpatia e disponibilità. Subito dopo le regate, si è prodigata per riparare perfettamente la prua della barca delle Landolina (le sorelle che presto diverranno nostre socie), squarciata da un incontro ravvicinato con un altro equipaggio. La grande professionalita e soprattutto la grande esperienza nella riparazione delle prue, ci ha permesso di fare tutto presto e bene. Una menzione speciale per Davide che ha portato al mondiale una intera officina di riparazione senza la quale ciò non sarebbe stato possibile.

Classifica provvisoria di oggi:

:-) 40° Aureli/Crecchi

:-) 73° Fumagalli/Riello

:-) 76° Cecchini/Cecchini

:-) 77° Garbujo/Munafò

:-) 78° Giovenzana/Andreotti

...........................

Quinta giornata: acqua acqua acqua (non nel senso di spazio).

CdR teutonico. Nonostante le previsioni pessime, per tutto il giorno ci hanno tenuti a terra ma a loro disposizione sotto continui rovesci e piovaschi. Giornata totalmente inutile! Così ci siamo giocati anche il riposo di domani.

 

 

 

 

 

 

 

...........................

Quarta giornata: poco vento.

Tra partenze rimandate e regate annullate per mancanza di vento, oggi è stato un supplizio; sette ore in acqua per due prove ! Solo a tratti per qualche decina di minuti, un bel vento fresco ha permesso anche agli equipaggi pesanti di far vedere di che pasta sono fatti ma poi, tornati sotto i 12 nodi,  non sono rimaste che le retrovie. Domani forse bel tempo ma vento ancora leggero. Speriamo in bene.

 

 

 

 

...........................

Terza giornata: le prime regate.

C'è ancora tanta strada da fare con le vecchie barche in legno. La classifica di oggi non rende merito all'impegno profuso e al lavoro fatto. Purtroppo la differenza tra le nostre barche e quelle "vere" è incolmabile. Ma nonostante ciò, saremo li a difendere l'onore GEAS con le unghie e con i denti fino alla fine.

Classifica provvisoria di oggi:

:-) 40° Aureli/Crecchi

:-) 71° Cecchini/Cecchini

:-) 75° Garbujo/Munafò

:-( 77° Fumagalli/Riello

:-( 79° Giovenzana/Andreotti

 

...........................

Seconda giornata: lavori di fino.

Oggi domenica, ultime ore per rimediare ai problemi di stazza (vedi filmato sistemazione deriva "veronica") e per completare il fine rigging delle barche. E poi tutti in divisa per la cerimonia di apertura ufficiale del mondiale Vaurien 2014.Festosa e colorata sfilata cittadina con tutti gli atleti al seguito delle proprie bandiere. Ma da domani non si scherza più! Tre prove al giorno su un faticoso e impegnativo percorso a triangolo che metterà a dura prova tutti i nostri equipaggi. Ci avevano detto che qui il vento non è mai forte ma oggi si sfioravano i 20 nodi. Speriamo bene e in bocca al lupo a tutti i nostri eroi.

 

 

 

.............................

Prima giornata: l'avventura mondiale è iniziata.

Un venerdì intenso di messe a punto e preparazioni per il lungo viaggio notturno che ci ha fatto arrivare a Marina di Grosseto; un posto stupendo.

Il sabato giornata dedicata alle stazze. Qualche patema per la stazza degli spy vecchio piano velico e di qualche appendice ma poi, pronti per bagnare finalmente gli scafi nell'acqua salata.

Comunque andranno questi mondiali una cosa è certa, le barche più belle della manifestazione sono quelle del GEAS!!!

 

 

 

 

...................................

26 luglio - 2 agosto  Mondiali Vaurien 2014

Quest' anno ai mondiali Vaurien 2014 che si svolgeranno a Marina di Grosseto, saranno presenti ben 5 barche in rappresentanza del GEAS Centro Vela Colico.

In rigoroso ordine alfabetico:

Cecchini, Crecchi, Fumagalli (legni), Garbujo (legni), Giovenzana (legni).

A loro e ai loro prodieri, auguriamo buon vento e buoni piazzamenti !!

Seguite in questo spazio gli eventi mondiali dei nostri equipaggi.

Diretta streaming dell’evento su www.vaurien.it/world2014 e comunicati stampa a fondo pagina.

 

AllegatoDimensione
vaurien_comunicatostampa08.pdf261.16 KB
vaurien_comunicatostampa07.pdf241.94 KB
vaurien_comunicatostampa06.pdf242.28 KB
vaurien_comunicatostampa05.pdf251.54 KB
vaurien_comunicatostampa04.pdf254.22 KB
vaurien_comunicatostampa03.pdf249.48 KB
vaurien_comunicatostampa02.pdf174.79 KB
vaurien_comunicatostampa01.pdf449.61 KB

 Forza ragazzi!! il LTRT è

 Forza ragazzi!! il LTRT è con voi!