2° week end corso vela base e perfezionamento

Sab, 09/06/2012 - 10:00

2° week end corso vela base e perfezionamento

Base/Base2: Prime abbattute,molte strambate. Iniziato a girare su 3 boe: bolina, lasco, abbattuta, lasco, orza, bolina. Ancora non facile la bolina stretta seguendo le indicazioni del fiocco. Anche le virate non riescono sempre tutte. (il prodiere aiuti tenendo un attimo il fiocco a collo). Tutti vivi (come direbbe la Manu). In realtà gran divertimento approfittando del poco vento.

I concetti ci sono, ora basta fissarli e renderli automatici. Il prox we sarà tutto molto più facile.

Perfezionamento: Lo scopo di questo we era farvi capire che la vela è un gioco di continue regolazioni delle vele e di spostamenti dei pesi. L'esercizio del navigare senza timone serviva appunto per capire e mettere in pratica i concetti illustrati durante la teoria. Devo dire che avete giocato e sperimentato poco. Pesi troppo fermi e vele sempre nello stesso posto, in qualsiasi andatura. avete girato in tondo per ore prima di fare qualche progresso. Deve essere l'equipaggio che porta la barca dove vuole e non viceversa. Studiare, approfondire, provare, avere maggior consapevolezza di quello che si sta facendo in barca. Iniziate a porvi l'obiettivo di sapere sempre in ogni situazione come comportarvi tramite lo studio, poi la pratica farà il resto. E ricordatevi che l'obiettivo è divertirsi, ma la vela è uno sport serio (nel senso che può diventare pericoloso se affrontato in modo superficiale) e seriamente va affrontato.

Quindi studiate in settimana e ripassate i nodi fondamentali.

Ciao, Flavio.