TAAL Luciano Pagani

Dom, 08/09/2013 - 10:00

7° TAAL Luciano Pagani

Previsioni del tempo terribili e la giornata effettivamente non prometteva niente di buono. Ma il bello è stato crederci !!! Nonostante i nuvoloni carichi di pioggia che ci circondavano, ben 14 barche si sono presentate sulla linea di partenza e col poco vento a disposizione si sono lanciate con entusiasmo all'inseguimento di un incredibile Andrea che si è presentato primo alla prima boa. Nessuno avrebbe scommesso sulla riuscita ma alla fine almeno una prova è stata compiuta e così il trofeo TAAL 2013 è stato assegnato. E qui viene la seconda incredibile sorpresa della giornata. A vincere la regata (naturalmente favorito dai compensi) e il trofeo, un incredulo equipaggio formato da Luigi Mastandrea (timoniere) e Marco Becciu (prodiere). Grande soddisfazione per entrambi e di tutti gli equipaggi partecipanti. Soddisfazione anche del presidente e del direttivo per la riuscita della manifestazione nonostante le pessime condizioni.

 Classifica in tempo compensato: 

No Numero Nome    Punti 1
1 3030 Mastandrea-Becciu, VAURIEN 1,0 1
2 195993 Fossati Lanfranco, LASER   2,0 2
3 159411 Fumagalli Davide, LASER  3,0 3
4 107356 Garbujo Elena, LASER 4.7 4,0 4
5 148312 Traversa Davide, LASER   5,0 5
6 3 Gianluca-Fabio, VAURIEN  6,0 6
7 48 Andrea Da Broi, LASER   7,0 7
8 4019 Pozzi-Taliani, 470   8,0 8
9 3549 Flavio-Fabio, 470   9,0 9
10 33556 Marchioro-Ellandri, VAURIEN 10,0 10
11 35305 Luciano-Diego, VAURIEN   11,0 11
12 35468 Formigoni-Sciara, VAURIEN 12,0 12
13 1 Costanzo, OPEN   15,0 dnf
13 33945 Maurizio-Giorgio, VAURIEN  15,0 dnf
 

 

 

 

 

 

.................................................

La formula della regata è a vele bianche, quindi non potranno essere utilizzati Spinnaker o Jennaker (leggete il bando pubblicato sotto).

Da quest'anno il TAAL  è una regata FIV, quindi saranno necessari alcuni indispensabili adempimenti:

  • tutti i partecipanti dovranno essere tesserati FIV (per chi ancora non lo fosse, ci si potrà tesserare direttamente in sede la mattina di domenica)
  • tutti i timonieri che conducono barche private, dovranno essere coperti da assicurazione RC per danni a terzi (è sufficiente la classica assicurazione del capofamiglia ma assicuratevi che ricomprenda eventi sportivi non professionistici e un massimale di minimo 1milione di euro), tranne gli allievi che partecipano con le barche scuola (le barche sono già assicurate).

 

Inviaci la tua preiscrizione

Conferma subito la tua partecipazione

AllegatoDimensione
bdr_taal2013.pdf85.44 KB